WikiMilano - Protagonisti metropolitani è organo ufficiale dell'Osservatorio Metropolitano di Milano

non sei un utente registrato: al momento non puoi creare e modificare pagine.

Marco Bonometti

(Reindirizzamento da Bonometti)
Marco Bonometti
Marco-Bonometti.jpg

Presidente di Confindustria Lombardia
In carica
Inizio mandato 14 novembre 2017

Marco Bonometti (Rezzato, 6 settembre 1954) è un imprenditore italiano, presidente di Confindustria Lombardia.

È presidente ed amministratore delegato di OMR - Officine Meccaniche Rezzatesi, gruppo industriale specializzato nella componentistica per automobili.

Biografia

Marco Bonometti, imprenditore di terza generazione, muove i primi passi nel 1977 nell’azienda di famiglia sita in Rezzato - un’azienda antica che nasce nel 1919 per opera del nonno materno - continuando comunque gli studi fino a conseguire la laurea in ingegneria meccanica.

Oggi è alla guida di OMR, un Gruppo Industriale Internazionale con oltre 3200 dipendenti, un fatturato di 650 mln€ nel 2016, nell’ambito della meccanica per automotive.

Opera anche nel settore sanitario, termale e dei servizi bancari e finanziari.

OMR è una Società a capitale privato e familiare, posseduto al 100% dalla famiglia Bonometti.

Il Gruppo Industriale opera nell’ ambito della componentistica automotive, fornendo alle case automobilistiche componenti per motori, sospensioni, cambi, sistemi frenanti e telai.

Altre attività

Oltre ad essere amministratore delegato delle aziende del gruppo è presidente della Banca Santa Giulia che ha fondato e vicepresidente e amministratore delegato delle case di cura Villa Gemma e Dominato Leonense.

Parallelamente a tali attività è stato impegnato a livello locale nell'ambito delle associazioni di categoria (presidenza del Gruppo Giovani Industriali AIB, vice presidenza dell'Associazione Industriale Bresciana, presidenza del pala EIB (Ente Fiera)), in quello sportivo (presidenza della Società Sportiva Leonessa, presidenza dell'Associazione Nuotatori Brescia), in quello della promozione del territorio (consigliere del Museo dell'Industria e del Lavoro, del Museo delle Mille Miglia e della Fondazione Comunità Bresciana) ed in quello del sociale (realizzazione del nuovo Liceo Luzzago di Brescia, opere di modernizzazione degli oratori).

Il 14 novembre 2017 viene eletto presidente di Confindustria Lombardia per il quadriennio 2017-2021.

Curiosità

Dal 2011, con la sua azienda OMR - Officine Meccaniche Rezzatesi, è main sponsor della Associazione Nuotatori Brescia, squadra di pallanuoto della Serie A1.

Nel febbraio 2015, col suo contributo, viene salvato dal fallimento il Brescia Calcio, retrocesso a maggio in Lega Pro ma poi ripescato in Serie B.

Premi e riconoscimenti

Ottiene nel 2004 il premio "La Lombardia per il lavoro", nel 2006 il Podio Ferrari-Eccellenza Italiana, nel 2009 l'Awards Cina "Per l'Investimento" e nel 2011 il Podio Ferrari-Premio del Presidente.

Il 31 maggio 2012 è stato nominato Cavaliere del Lavoro dal Presidente della Repubblica.

Pagine correlate