WikiMilano - Protagonisti metropolitani è organo ufficiale dell'Osservatorio Metropolitano di Milano

non sei un utente registrato: al momento non puoi creare e modificare pagine.

Pietro Modiano

(Reindirizzamento da Modiano)
Jump to navigation Jump to search
Pietro Modiano
Pietro-Modiano.jpg

Commissario straordinario di Banca Carige (Cassa di Risparmio di Genova e Imperia)
In carica
Inizio mandato 2 gennaio 2019

Presidente di Banca Carige (Cassa di Risparmio di Genova e Imperia)
Durata mandato 20 settembre 2018 –
2 gennaio 2019

Presidente di SEA spa
Durata mandato 26 giugno 2013 –
20 dicembre 2018
Predecessore Giuseppe Bonomi
Successore Michaela Castelli

Pietro Modiano, all'anagrafe Pietro Vitale Antonio Modiano (Milano, 3 novembre 1951), è un manager italiano, commissario straordinario di Banca Carige (Cassa di Risparmio di Genova e Imperia). Fino al 20 dicembre 2018 è stato presidente di SEA spa.

Checked.svg Contenuti verificati da Osservatorio Metropolitano di Milano (3/1/2019)

Biografia

Si laurea in Economia Politica all’università Bocconi di Milano. E’ stato professore a contratto in Economia Internazionale all’Università di Pavia.

E’ sposato con la vicepresidente del PD, on. Barbara Pollastrini.

Modiano entra nel Credito Italiano nel 1985 con la qualifica di assistente junior all’ufficio studi e pianificazione. Nel 1987 diventa capo delle ricerche, nel 1992 dirigente, nel 1997 coordinatore centrale per la pianificazione e le partecipazioni e nel 2000 vicedirettore generale. Da gennaio 2003 a novembre 2004 ha assunto inoltre la carica di Amministratore delegato di UniCredit Banca d’Impresa, banca corporate del Gruppo. Da maggio 2004 è stato nominato Vice Direttore Generale, Vicario dell’AD, di UniCredit.

Dal 29 novembre 2004 è stato nominato Direttore Generale del Sanpaolo IMI S.p.A. e dal 2 gennaio 2007 è stato Direttore Generale, Vicario dell’Amministratore Delegato, di Intesa Sanpaolo.

Da dicembre 2008 è Presidente della Carlo Tassara S.p.A. e della Carlo Tassara International S.A. e da giugno 2010 Presidente di Nomisma S.p.A.

Ha ricoperto incarichi in numerose aziende, istituti e associazioni, tra cui l'Università Bocconi (Nucleo di Valutazione), Osservatorio Asia, American Chamber of Commerce in Italy, Cassa di Risparmio del Veneto S.p.A., Cassa di Risparmio di Bologna, Fondazione Rosselli, Banco di Napoli, Fondazione Torino Wireless, Mandarin Capital Management S.A., Banca IMI S.p.A., Borsa Italiana S.p.A., Telecom Italia S.p.A., Olivetti S.p.A., Fondazione Italia Cina, la Fondazione CLOE, Pioneer Investment Management S.A.

Sea Spa

Nel 26 giugno 2013 diventa presidente di SEA spa[1]. Si dimette con qualche mese di anticipo rispetto alla scadenza naturale del mandato, il 20 dicembre 2018, motivando la decisione con gli impegni assunti in seno a Banca Carige.

Banca Carige

Il 20 settembre 2018 è stato designato presidente del CDA di Banca Carige (Cassa di Risparmio di Genova e Imperia), avendo la lista Malacalza Investimenti ottenuto la maggioranza assoluta dei consiglieri nel voto espresso dall'Assemblea dei soci[2].

A cavallo tra dicembre 2018 e gennaio 2019, a seguito della mancata approvazione nell'assemblea del 22 dicembre dell'aumento di 400 milioni di euro del capitale sociale, giudicato indispensabile per fare fronte alle difficoltà finanziarie dell'Istituto, la maggioranza dei consiglieri di amministrazione si sono dimessi, compreso Modiano. La BCE ha quindi disposto l'amministrazione straordinaria di Carige e la nomina a commissari straordinari dello stesso Pietro Modiano, con Fabio Innocenzi, amministratore delegato uscente, e Raffaele Lener[3].

Interviste

Intervista pubblicata il 6 aprile 2017 su Youtube da Chiesa di Milano
Intervista pubblicata il 22 agosto 2015 su Youtube dagli organizzatori del Meeting di Rimini

Note

Voci correlate