WikiMilano è un progetto sperimentale, in fase beta, gestito da Osservatorio Metropolitano di Milano

non sei un utente registrato: al momento non puoi creare e modificare pagine.

Andrea Gibelli

Incarichi
Andrea Angelo Gibelli daticamera.jpg

Presidente di FNM spa
In carica
Inizio mandato 30 giugno 2015
Incarichi istituzionali

Vicepresidente di Regione Lombardia
Durata mandato 23 aprile 2010 –
19 marzo 2013
Presidente Roberto Formigoni
Predecessore Gianni Rossoni
Successore Mario Mantovani

Capogruppo della Lega Nord alla Camera dei Deputati
Durata mandato 3 aprile 2005 –
17 maggio 2006
Predecessore Alessandro Cè
Successore Roberto Maroni

Deputato della Repubblica Italiana
Durata mandato 15 aprile 1994 –
5 giugno 2013
Legislature - XII , XIV, XV, XVI (Fino al 18 maggio 2010), XVII (Dal 4 giugno 2013 al 5 giugno 2013)
Circoscrizione Lombardia 3
Sito istituzionale

Consigliere comunale di Lodi
Durata mandato 11 luglio 1996 –
8 novembre 1999

Consigliere provinciale di Milano
Durata mandato 8 ottobre 1992 –
19 settembre 1994

Consigliere di Sant'Angelo lodigiano
Durata mandato 17 luglio 1990 –
16 aprile 1993

Dati generali
Partito politico Lega Nord
Titolo di studio Laurea in architettura
Professione Libero professionista
Andrea Gibelli, all'anagrafe Andrea Angelo Gibelli, (Codogno, 7 settembre 1967), è un politico e manager italiano, presidente di FNM spa.

Biografia

Si è laureato in Architettura al Politecnico di Milano.

Carriera politica

È giovanissimo consigliere comunale prima a Sant'Angelo lodigiano e poi a Lodi, passando anche da una esperienza nel Consiglio provinciale di Milano. Viene eletto per la prima volta in Parlamento alle elezioni politiche del 1994 nelle liste della Lega Nord e rieletto dal 2001 al 2010. Da capogruppo uscente per la Lega nord alla Camera, viene eletto in Consiglio regionale e nominato vicepresidente della Giunta Formigoni.

Ruolo tecnico in Regione

Nel marzo 2013 il neo eletto presidente Roberto Maroni lo designa quale Segretario Generale di Regione Lombardia e Direttore Generale della Presidenza, incarico che mantiene fino a maggio 2015.

Alla guida dell'azienda ferroviaria lombarda

Dal giugno 2015 è presidente di FNM spa