WikiMilano è un progetto sperimentale, in fase beta, gestito da Osservatorio Metropolitano di Milano

non sei un utente registrato: al momento non puoi creare e modificare pagine.

Casa Manzoni

(Reindirizzamento da Casa del Manzoni)
Casa Manzoni
Casa Manzoni.gif
Ubicazione
StatoItalia Italia
LocalitàMilano
IndirizzoVia Gerolamo Morone, 1
M1-M3 (linea rossa e gialla) Duomo
Caricamento mappa ...
Caratteristiche
TipoCasa Museo
CollezioniArredi, Suppellettili
Apertura1965
Protagonisti
PresidenteAngelo Stella, presidente del CNSM - Centro Nazionale Studi Manzoniani
Contatti
Emailinfo@casadelmanzoni.it
Telefono+39.02.86460403
Sito webhttp://www.casadelmanzoni.it

Casa Manzoni è dove Alessandro Manzoni, secondo solo a Dante nella letteratura italiana, ha vissuto per circa 60 anni fino alla sua tragica morte nel 1873. Magistralmente restaurato negli anni Settanta, il suo interno conserva gli arredi e i mobili originali. La casa dispone anche di una vasta libreria di oltre trentamila volumi, che comprende l'intera opera dello stesso Manzoni. Oggi le stanze dove il grande scrittore visse con la sua famiglia e ha scritto i Promessi Sposi, il suo romanzo-capolavoro, sono stati riportati al loro antico splendore (con il sostegno di Banca Intesa Sanpaolo, sulla base di un progetto elaborato dallo Studio De Lucchi) e sono nuovamente accessibile al pubblico.

Checked.svg Contenuti verificati da Osservatorio Metropolitano di Milano (20 ottobre 2017)

Attività

Il percorso museale di Casa Manzoni è allestito seguendo i più aggiornati canoni museografici da Michele De Lucchi, ed è organizzato come una visita di Casa Manzoni in dieci sezioni, che ripercorrono, attraverso gli arredi e le opere d'arte esposte nelle sale, diversi itinerari nella vita e nell'opera dello scrittore. I temi analizzati sono numerosi, dalla famiglia ai ritratti, dai paesaggi del romanzo alla sua passione per la botanica, dagli amici agli scrittori, fino alla camera da letto e allo studio in cui nacquero i Promessi Sposi.

Protagonisti

Consiglio Direttivo:

Note

La scheda di questo museo è curata in collaborazione con la redazione di Where Milan e l'Associazione Culturale Milano Loves You.

Collegamenti esterni