WikiMilano - Protagonisti metropolitani è organo ufficiale dell'Osservatorio Metropolitano di Milano

non sei un utente registrato: al momento non puoi creare e modificare pagine.

Ugo Vecchiarelli

Jump to navigation Jump to search
Ugo Vecchiarelli
Ugo-Vecchiarelli.jpg

Consigliere del Comune di Bresso
In carica
Inizio mandato 10 giugno 2018
Lista di elezione Candidato sindaco della coalizione di centro sinistra

Sindaco di Bresso
Durata mandato 13 giugno 2013 –
10 giugno 2018
Predecessore Fortunato Zinni
Successore Simone Cairo

Consigliere del Comune di Bresso
Durata mandato 23 dicembre 1998
(rieletto nel 2008) –
11 giugno 2013

Assessore del Comune di Bresso
Durata mandato 19 luglio 2002
(confermato nel 2003) –
29 aprile 2008

Dati generali
Partito politico Partito Democratico

Ugo Vecchiarelli (Milano, 8 giugno 1965) è un amministratore locale italiano, consigliere comunale di Bresso, di cui è stato sindaco fino a giugno 2018.

È membro della Segreteria del Partito Democratico metropolitano di Milano.

Checked.svg Contenuti verificati da Osservatorio Metropolitano di Milano (5/12/2018)

Attività istituzionale e politica

Alle elezioni comunali del 26 maggio 2013 è stato eletto sindaco di Bresso. Alla guida di una coalizione formata dal Partito Democratico e due liste civiche, Unità Bressese e Bresso c'è, ha conseguito 4.150 voti (35,48%) al primo turno e ha vinto al ballottaggio, opposto al candidato di centro-destra Adriano Radaelli, ottenendo 4.873 voti (51,86%).

Alla successiva tornata elettorale per il Comune di Bresso del 10 giugno 2018 si è ricandidato sindaco alla guida di una coalizione formata dal Partito Democratico, dalla lista civica Bresso c'è, dalla lista civica Manni e dalla lista Sinistra unita bressese. Ha conseguito 3.762 voti (35,60%) ed è stato eletto consigliere comunale, mentre è stato eletto sindaco il candidato del centro-destra Simone Cairo.

Segreteria Metropolitana del PD di Milano

Alle elezioni del Partito Democratico metropolitano di Milano del 18 novembre 2018 è candidato Segretario metropolitano e ottiene il 17,55% dei voti. Viene eletta Segretario Silvia Roggiani con il 58,04% dei voti, mentre Davide Skenderi ottiene il 24,42%. Vecchiarelli diventa quindi membro della nuova Assemblea metropolitana del partito ed in seguito viene nominato anche membro della Segreteria metropolitana, con incarico a Zone omogenee e territori.

Note

Pagine correlate