WikiMilano - Protagonisti metropolitani è organo ufficiale dell'Osservatorio Metropolitano di Milano

non sei un utente registrato: al momento non puoi creare e modificare pagine.

Castello Sforzesco - Archivio storico civico e Biblioteca Trivulziana

(Reindirizzamento da Biblioteca Trivulziana)
Archivio Storico Civico e Biblioteca Trivulziana
Biblioteca Trivulziana.jpg
Ubicazione
StatoItalia Italia
LocalitàMilano
IndirizzoPiazza Castello
M1-M2 (linea rossa e verde) Cadorna FN, M1 (linea rossa) Cairoli, M2 (linea verde) Lanza
Caricamento mappa ...
Caratteristiche
TipoMuseo di Storia
CollezioniLibri, Manoscritti, Documenti
Apertura1935, danneggiato nel 1943, riapertura 1963
Protagonisti
ResponsabiliIsabella Fiorentini
Contatti
Emailc.ascbibliotrivulziana@comune.milano.it
Telefono+39.02.88463696
Sito webhttp://trivulziana.milanocastello.it

La Biblioteca Trivulziana possiede incunabula e documenti antichi che vanno dal VIII al XVIII secolo, pergamene, registri e stampe. Nella sua collezione vanta il cosiddetto “Codice Trivulziano”, uno manoscritto autografo di Leonardo da Vinci contenente studi studi militari e di architettura religiosa, e una curiosa collezione di ritratti veri e immaginari. L’Archivio Storico Civico conserva tutti gli atti del Comune e del Ducato di Milano emessi a partire dal 1385 ed è situato all’interno del Castello Sforzesco.

Checked.svg Contenuti verificati da Osservatorio Metropolitano di Milano (20 ottobre 2017)

Storia

L'archivio Storico Civico e Biblioteca Trivulziana nasce nel 1935 quando la famiglia milanese dei Trivulzio cedette il suo patrimonio librario al Comune di Milano che venne integrato al preesistente archivio situato nei locali del Castello Sforzesco. Durante i Bombardamenti del 1943 l'archivio è stato notevolmente impoverito ma conserva ancora una cospicua mole di documenti. Nel 1978 all'Archivio Storico Civico e Biblioteca Trivulziana è stato annesso il laboratorio di restauro e conservazione di libri e documenti per garantire l'intergrità del patrimonio bibliografico del territorio

Attività

L'archivio conserva nella parte antica gli atti del comune di Milano e del Ducato a partire dal 1385 e nella parte moderna i documenti fino al 1927 circa. Per quanto riguarda i manoscrittti d'archivio, questi sono in totale 56 e sono custoditi nella sala Girolamo Morpurgo. L'archivio inoltre dispone di una biblioteca specializzata nella storia locale di Milano e lombarda. La Biblioteca Trivulziana custodice antiche manoscritti, tra i quali il più datato risale al VIII secolo, e il più famoso è il libretto di appunti di Leonardo da Vinci .

Note

La scheda di questo museo è curata in collaborazione con la redazione di Where Milan e l'Associazione Culturale Milano Loves You.

Collegamenti esterni

  • Sito web, trivulziana.milanocastello.it