WikiMilano - Protagonisti metropolitani è organo ufficiale dell'Osservatorio Metropolitano di Milano

non sei un utente registrato: al momento non puoi creare e modificare pagine.

Valentina Bolis

Incarichi
Valentina-Bolis.jpg

Portavoce del presidente del Consiglio regionale della Lombardia Raffaele Cattaneo
Durata mandato 2013 –
2018

Valentina Bolis (Luino, 15 novembre 1983) è una giornalista e comunicatrice italiana, portavoce del presidente uscente del Consiglio regionale della Lombardia.

Checked.svg Contenuti verificati da Osservatorio Metropolitano di Milano (4/4/2018)

Biografia

Frequenta il Liceo Classico di Luino per poi trasferirsi a Milano nel 2002.

Consegue la laurea magistrale con lode in Lettere Moderne presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, specializzandosi in Filologia Italiana con una tesi sul carteggio tra Umberto Saba e Vittorio Sereni. Relatore dello studio il Professore ordinario di Filologia della letteratura italiana Giuseppe Frasso e correlatore il filologo e poeta Daniele Piccini.

Attività giornalistica

Inizia l’attività giornalistica nel 2005 dapprima presso il quotidiano La Prealpina e successivamente presso il quotidiano Avvenire. Ha vissuto a Bruxelles, lavorando al Parlamento Europeo dal settembre 2008 e al luglio 2009, occupandosi della comunicazione dell’allora Vicepresidente del Parlamento Europeo, Mario Mauro.

In Regione Lombardia

Dal settembre 2009 è nello staff di Raffaele Cattaneo, dapprima come ufficio stampa dell’Assessorato Infrastrutture e Mobilità della Regione Lombardia e dal marzo 2013 come portavoce del Presidente del Consiglio regionale della Lombardia.

Attività internazionale

Segue i lavori del Comitato europeo delle Regioni a Bruxelles (in particolare della Commissione Coesione economica, sociale e territoriale Coter) e della Conferenza delle Assemblee legislative Europee Calre.

Altre attività

Appassionata di innovazione e industria 4.0, ha partecipato ad alcuni Study Tour negli Stati Uniti (organizzati da Confindustria Lombardia, Univa e US Department of Commerce) visitando aziende, start up della Silicon Valley e gli head quarter di LinkedIn, Google e Apple. Si occupa nel tempo libero della comunicazione e dell’organizzazione degli eventi del Centro culturale San Carlo Borromeo. Curiosa di tutto quello che riguarda la politica, ritaglia tempo anche per studiare arte, letteratura, scrittura e flamenco.

Pubblicazioni

  • Libro, Lasciami Libero. Introduzione letteraria all’editoria - Quaderni del Laboratorio di Editoria dell’Università Cattolica del Sacro Cuore Educatt 2005
  • Ciak, si racconti - 30 racconti del Premio Chiara Giovani 2005
  • Libri e scrittori di via Biancamano. Casi editoriali in 75 anni di Einaudi - saggio Umberto Saba e Giulio Einaudi. La mia ultima cattiva stella Educatt 2009

Voci correlate