WikiMilano è un progetto sperimentale, in fase beta, gestito da Osservatorio Metropolitano di Milano

non sei un utente registrato: al momento non puoi creare e modificare pagine.

Amici delle Stelline

Amici delle Stelline
Associazione Amici delle Stelline
Amici-Delle Stelline-Logo.jpg
TipoAssociazione Culturale senza scopo di lucro
Fondazione18 luglio 2013
ScopoLaboratorio di idee e progetti. Promozione attività della Fondazione Stelline.
Sede centralec/o Fondazione Stelline
Corso Magenta 61, Milano
PresidenteGiovanni Battista Benvenuto
Amici delle Stelline è una community nata con l’obiettivo di diventare un laboratorio concreto di idee e proposte.

Checked.svg Contenuti verificati da Osservatorio Metropolitano di Milano (12/10/2017)

Storia

Presentata il 18 luglio 2013 dalla Presidente della Fondazione Stelline PierCarla Delpiano, la comunità è allo stesso tempo contenitore culturale e divulgatore di progetti che la Fondazione intende promuovere in tutte le sedi perché possano essere realizzati in un’ottica di sviluppo concreto della città e della Lombardia. La nuova community è nata mettendo a frutto il percorso portato avanti dalla Fondazione Stelline per Milano, un percorso di aggregazione di una realtà che fonda le proprie radici nell’incontro umano e nello scambio di conoscenze, fondamentali per la crescita, e che si riconosce in contenuti selezionati e coerenti con la propria natura.

Metodo di lavoro

Il comitato fondatore individua i pilastri su cui costruire i dibattiti e i momenti di confronto da divulgare all’esterno. I forum sono coordinati dai soci fondatori, anime della discussione capaci di individuare contenuti e nuove tendenze nei diversi gruppi di lavoro. La comunità “Amici delle Stelline” ha preso forma e cresce grazie ai momenti di condivisione e divulgazione culturale, dibattiti e approfondimenti cui è chiamata a partecipare. Le attività proposte, per le quali la Fondazione Stelline mette a disposizione spazi, servizi e i suoi canali di comunicazione, prevedono un calendario di incontri e appuntamenti di diffusione al pubblico: workshop, presentazioni, video o nuove forme di divulgazione dei contenuti.

I temi proposti

Expo 2015, Welfare, Giovani e arte, Leonardo e la città metropolitana sono le prime cinque aree tematiche su cui si è articolato il cammino degli “Amici delle Stelline” che, coerentemente con la storia della Fondazione e il suo legame con Milano, valorizza passato, presente e futuro della città. In concomitanza con l’Esposizione Universale, la community si è concentrata in modo particolare sulla cultura dell’accoglienza per la città di Milano, con proposte e costruzione di sinergie esportabili nel mondo. La storia di Leonardo si collega in modo diretto con i luoghi della Fondazione e ciò che è presente nell’area: gli “Amici delle Stelline” sviluppano temi di collegamento tra il Cenacolo e gli spazi delle Stelline, oltre a individuare nuovi modi di comunicare la “storia e i luoghi di Leonardo”. Le Stelline rappresentano uno dei più grandi esempi di welfare ambrosiano, da qui nasce la volontà di promuovere attraverso forme innovative il passato della Fondazione, ma soprattutto di individuare nuove forme di welfare cittadino. La Fondazione, inoltre, è da sempre veicolo di promozione artistica. La community “Amici delle Stelline” si propone, dunque, come laboratorio creativo al servizio di giovani talenti. Perché il futuro di Milano e della città metropolitana è un tema dal cui dibattito non si può esimere una storica istituzione quale la Fondazione Stelline.

Protagonisti

Presidente: Giovanni Battista Benvenuto

Consiglio direttivo:

Voci correlate

Collegamenti esterni